fbpx
Dai vita agli scopi della tua anima

Blog

Posso riscrivere il mio disco Akashic?

by | Gennaio 27, 2020 | Articoli, Post Recenti | 0 commenti

Durante le nostre innumerevoli vite, abbiamo così tante esperienze diverse. Siamo ricchi, siamo poveri, siamo i buoni, siamo i cattivi. Facciamo tutto. Siamo agricoltori, pescatori, banchieri, avvocati, artisti, ballerini e uomini d'affari. Siamo tutto e ci troviamo di fronte a una profonda opportunità spirituale, ovvero amare noi stessi, qualunque cosa accada.

Da un punto di vista Akashico, ogni esperienza è un'opportunità per imparare “come” crescere nell'amarsi incondizionatamente. Non c'è motivo nemmeno di provare a cambiare il passato. L'opportunità è trovare un modo per fare pace con chi siamo e con le scelte che abbiamo fatto, anche se le nostre azioni, a volte, hanno comportato conseguenze molto spiacevoli. Per chiedere, come posso avere compassione per me stesso, anche se ho vissuto un momento molto difficile? È lì che si trova il potere spirituale, e questa è l'opportunità che hai quando lavori negli Archivi Akashici!

Quindi, se ti trovi in ​​condizioni particolarmente difficili, come facciamo tutti di tanto in tanto, tieni presente che l'opportunità è di trattarti con gentilezza e rispetto anche se sei impigliato in una sorta di pasticcio. Sono cose che capitano.

Ora, se qualcuno ti dice: "Oh, cambierò il tuo disco", direi di stare attento perché questa non è un'idea sana e fondata. Sulla stessa linea, le persone chiedono se possono "cancellare" qualcuno dagli archivi, di solito un ex o un vecchio capo o qualcosa del genere. Il fatto è che no, non puoi farlo. Potresti essere il Dio nel TUO universo, ma non siamo il Dio dell'universo. Non spetta a noi, o a qualsiasi altro essere umano, determinare quale anima ha valore e quale no. Ognuno di noi ha lo stesso valore. Lo esprimiamo tutti in modo diverso, ma il nostro valore ha lo stesso peso alla luce dell'universo.

Quindi no, non puoi cancellare nessuno; e se qualcuno dice di aver cancellato le tue azioni, non preoccuparti, non è possibile.

Non molto tempo fa, qualcuno mi ha chiesto se stavano tornando indietro nel viaggio della loro anima. Ora, non preoccuparti mai che ciò accada. Voglio dirtelo, è un'impossibilità energetica! La nostra natura è espressiva ed espansiva! E il viaggio non è un'esperienza lineare. Ora lo comprendiamo linearmente perché questo è ciò che la nostra mente può gestire, ma in realtà non si può tornare indietro.

Quando arriviamo ad amarci e rispettiamo noi stessi incondizionatamente, il percorso diventa più facile. So che stai cercando un modo per avere il massimo appagamento e consapevolezza della tua unità con tutta la vita. L'autoaccettazione è l'inizio. È la chiave.

Goditi il ​​percorso e non lasciare che nessuno ti fingi!